QXCIeSCIO

QXCI e SCIO rappresentano la più avanzata espressione tecnologica oggi esistente nell’ambito della medicina quantistica. Non Invasivi, forniscono in pochi minuti una prima valutazione prediagnostica e il conseguente indirizzo terapeutico.

Unici nell’esecuzione di analisi emozionali e nel trattamento delle alterazioni da stress.

QXCI E SCIO SCIENTIFIC COUNCIOUSNESS INTERFACE OPERATION

“L’INNOVAZIONE NELLA MEDICINA QUANTISTICA”

QXCI e SCIO rappresentano la più avanzata espressione tecnologica oggi esistente nell’ambito della medicina quantistica. Non Invasivi, forniscono in pochi minuti una prima valutazione prediagnostica e il conseguente indirizzo terapeutico.

Unici nell’esecuzione di analisi emozionali e nel trattamento delle alterazioni da stress.

Lo SCIO è un nuovo sistema elettrodiagnostico-terapeutico computerizzato unico al mondo.

Fornisce, in un solo esame, indicazioni preziose per comprendere la storia del paziente, una prima valutazione prediagnostica e il conseguente indirizzo terapeutico. Lo Scio è un raffinato strumento elettronico-informatico, potente e sicuro, studiato e sviluppato per coadiuvare il lavoro di medici e specialisti nella ricerca e nella cura delle malattie.

In fase prediagnostica lo Scio applica le più recenti scoperte nel campo della informazione biologica e della medicina energetica: utilizzando un sistema accelerato di comunicazione trivettoriale computerizzata in biofeedback, riesce a dialogare con continuità con l'organismo umano sfruttando la sua eccezionale velocità di interazione (1/10.000 di sec.). In questo modo riesce a registrare ogni stimolo o reazione del sistema biologico (che opera con tempi da 1/100) e, subito dopo, a riassettarlo rendendolo riequilibrato e pronto per una nuova misurazione.

Con l'invio e la registrazione accelerata dell'informazione biofisica di oltre 9.000 sostanze differenti, in soli tre minuti il sistema è in grado di tracciare una prima mappa di reattività dell'organismo, di estrapolare tutti i valori anomali e di correlarli al sistema o all'organo di competenza. Successivamente, con l'aiuto di decine di programmi di interazione presenti nel software, è possibile esaminare cause, effetti, correlazioni tra sistemi, organi, apparati e risposta biologica.

SCIO1

COME LAVORA
Lo Scio è anche uno strumento terapeutico, il più avanzato oggi esistente al mondo per l'esecuzione di terapie antistress, elettromagnetiche, radioniche e di biorisonanza. Con queste basi, singolarmente o con l'interazione dei tre sistemi, si possono eseguire terapie radioniche, di armonizzazione, di agopuntura, omeopatiche, omotossicologiche, bioenergetiche, con sarcodi, nosodi, allersodi, antivirus, fiori di Bach, auto ipnosi ecc.

Le terapie sono guidate da un potente sistema matematico annesso al software, che focalizza in tempo reale ogni necessità e ogni variante terapeutica necessaria in quel momento e per quella circostanza. In fase omeopatico e omotossicologica suggerisce automaticamente l'ottimizzazione del rimedio prescelto.

SCIO2

Lo Scio opera in biofeedback con connessione cibernetica trivettoriale, utilizzando contemporaneamente fino a 16 parametri elettrici: unico al mondo, in ambito diagnostico può testare in pochi minuti la reazione di un organismo allo stimolo di oltre 9.000 sostanze differenti rilevando patologie sospette, occulte o nascenti.

L'accuratezza e l'affidabilità di misurazione dei parametri elettrofisiologici rappresentano il punto di forza del sistema: lo Scio è il frutto di vent'anni di ricerche condotte nel campo della medicina bioenergetica, della biofisica e della fisica quantica, oltre che della riflessologia differenziata e dei sofisticati sistemi matematici di calcolo.

Il corpo umano è un conduttore elettrico, pertanto la sua reattività può essere misurata attraverso risposte sull'impedenza, amperaggio, voltaggio, reattanza, induttanza, frequenza, fase, coerenza, polarità, ecc. L'apparecchiatura è stata progettata per riuscire a misurare contemporaneamente sedici differenti parametri elettrici del corpo. Questo rende lo Scio uno strumento unico e gli consente oltretutto di raccogliere valutazioni oggettive sul paziente, non influenzabili dall'analista o dall'ambiente.

SCIO3

Le frequenze trivettoriali di risonanza di varie sostanze sono comparate alle frequenze trivettoriali di risonanza del paziente.
Ciò che ne risulta è la migliore analisi possibile nel campo della medicina bioenergetica: in meno di tre minuti lo Scio fornisce la risposta allo stimolo di oltre 8.000 elementi e assiste il medico nell'analisi dettagliata di:

 

• Allergie
• Intolleranze alimentari
• Problemi nutrizionali
• Foci dentali
• Deficienze vitaminiche e minerali
• Tossicità
• Funghi e parassiti
• Virus e batteri
• Fattori ambientali e inquinamento
• EEG - Elettroencefalogramma
• ECG - Elettrocardiogramma
• EGM - Analisi della risposta elettromuscolare
• Analisi dei livelli ormonali, enzimatici e vitaminici
• Nosodi dentali
• Esame degli organi
• Ecc